Rimanere a casa è per tutti un pò difficile, compiti, lezioni a distanza, televisione, piccoli lavori manuali…si cerca il modo per trascorrere il tempo e dare ad esso un valore.

Un arcobaleno e la scritta “andrà tutto bene” opera dei bambini è l’iniziativa nata spontaneamente in tutta Italia, da Nord a Sud, per rispondere all’ansia generata dalla pandemia di Coronavirus con gli occhi e la creatività dei bambini.
L’hashtag #andràtuttobene era stato lanciato nei giorni scorsi, e da allora, è rimbalzato sui principali social come Facebook ed Instagram oltre che su centinaia di post-it, tappezzati nelle principali città italiane colpite dal Coronavirus.
Anche l’ACR diocesana ha provato a mettere insieme i disegni ci circa 130 tra ragazzi animatori e genitori.

Ragazzi rimanete a casa non fatevi tradire dalla noia ma fate di questo tempo una opportunità.
Torneranno i nostri appuntamenti settimanali all’ACR e ci abbracceremo forte forte, torneremo a ritrovarci intorno alla mensa della Parola e dell’Eucarestia con tutte le comunità parrocchiali, torneremo a cantare a squarciagola che insieme è più bello. 

Questo è solo un piccolo segno che parla la lingua universale di ogni bambino: quella dei sogni!
Un piccolo segno e un grande sogno: che tutto vada davvero bene!

#AndràTuttoBene #DistatiMaVicini #ACRinFamiglia #IoRestoaCASA

BUONA VISIONE (CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRLA)

Grazie a tutti i ragazzi e gli educatori:

Adele, Francesca, Rachele, Giovanni, Alessandro, Ginevra, Giorgia, Alessia, Adrian, Giorgio, Alessia, Antonio, Alex, Alessio, Pasquale, Mattia, Aurora, Salvatore, Vincenzo, Antonio, Cristian, Vincenzo, Elisa, Gaia, Mia, Antonio, Alessia, Sofia, Gabriele, Francesca, Andrea, Nicole, Greta, Martina, Sofia, Chiara, Diletta, Valentina, Francesco, Giorgia, Fernando, Francesco, Asia, Viola, Vittorio, Valerio, Nicole, Michele, Marzia, Martina, Marika, Elisabetta, Tita, Barbara, Mariangela, Giada, Ivan, Federica, Francesco, Marco, Emanuele, Martina, Giulia, Nicole, Mariagrazia, Stefania, Chiara, Mattia, Vincenzo, Mia, Daria, Maria Carola, Rocco, Raffaele, Veronica, Estella, Elide, Raffaele, Rocco, Pietro, Santina, Tommaso, Domenica, Sofia, Caterina, Nicole, Giulia, Adele, Rachele, Giovanni, Alessio, Giovanna, Gabriel, Sophia, Cosimo, Vittoria, Carlotta, Michelle, Francesco, Giacomo, Luca, Chiara, Ilenia, Stefano, Simone, Giulia, Gabriele, Alessia, Giorgio, Federico, Benedetta, Lorenzo, Vincenzo, Francesca, Antonio, Giulia, Pietro, Maria, Giulia, Giovanna, Francesca, Fabiana, Rosa, Domenico, Francesca,

delle Parrocchie di Locri, Siderno, Roccella, Natile, Gioiosa, Ciminà, Portigliola, Stignano